Aumentano gli stranieri che comprano casa in Italia

casa in ItaliaChe l’Italia sia un bel posto dove vivere, o semplicemente trascorrere le vacanze, è cosa nota. La vocazione turistica della penisola è innegabile. Da noi è possibile godere di arte, storia, splendidi paesaggi e un’ottima cucina.

Molti stranieri negli ultimi anni, non solo hanno apprezzato il nostro Paese come meta per le loro vacanze, ma si sono decisi ad acquistare un immobile in Italia, per trasferircisi per più mesi l’anno, o anche in pianta stabile.

Analizzando le transazioni immobiliari appare evidente come i capitali stranieri trainino il settore. Pare che, in certi contesti, quasi l’80% degli acquisti vengano effettuati da operatori esteri. Questo rappresenta un giro d’affari estremamente importante, stimabile in almeno 4,8 miliardi di euro.

In questo scenario, gli indiscussi protagonisti sono i fondi d’investimento statunitensi. Ma anche cittadini ed istituzioni degli altri paesi europei spendono volentieri da noi. Nell’ultimo trimestre del 2014 sono state concluse transazioni per oltre 2,6 miliardi di euro, provenienti dall’estero. A questo purtroppo corrisponde un calo degli investimenti degli italiani nel mattone di ben l’80% rispetto al 2007.

L’attuale trend dovrebbe confermarsi anche per tutto il 2015, e tra le città protagoniste è facile prevedere ci sarà Milano, anche a seguito dell’effetto Expo. D’altra parte Milano è stata già protagonista, con una cessione da 100 milioni, da parte di Tishman Speyer al fondo sovrano del Qatar: per l’acquisto della storica sede del Credit Suisse, a pochi passi dal Duomo.


Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi