Fondo di Garanzia Mutui Prima Casa: le banche non lo propongono!

fondo-di-garanzia-mutui-prima-casa-2015Il Fondo di Garanzia Prima Casa prende il posto del vecchio Fondo Giovani Coppie, ora non più attivo, per favorire l’accesso al credito a condizioni agevolate a giovani coppie e precari under 35 per l’acquisto – o l’acquisto con interventi di ristrutturazione ed efficientamento energetico – di un immobile, non di lusso, da adibire ad abitazione principale (prima casa).

Con una dotazione di ben 650 milioni di euro, il nuovo Fondo mira a riuscire a far ottenere un mutuo anche a giovani e precari che non dispongono delle garanzie reddituali e patrimoniali richieste dalle banche.

Ci si domanda se questa nuova misura sarà effettivamente in grado di assolvere tale arduo compito. Il Fondo di Garanzia Prima Casa concede la garanzia dello Stato fino al 50% della quota capitale del mutuo per l’acquisto di immobili da destinare ad uso abitativo come abitazione principale del mutuatario, a condizione che il prestito non superi l’importo di 250mila euro.

Non è più previsto un tetto massimo di Isee oltre il quale non si ha diritto all’agevolazione, paletto previsto dal Fondo Giovani Coppie.

Il Fondo Giovani Coppie era stato istituito nel 2011 dal governo Berlusconi e foraggiato da Monti e Letta, ma su 50 milioni di euro stanziati un solo milione è stato effettivamente erogato.

Come mai?
Quando le giovani coppie si presentano agli sportelli, le banche tendono a tacere l’esistenza di questo tipo di Fondi, limitandosi a sponsorizzare i proprio prodotti.
Dopotutto, non v’è l’obbligatorietà per gli istituti di credito di aderire all’iniziativa. Più che di un flop, quindi, per quanto riguarda il Fondo Giovani Coppie si dovrebbe parlare di una guerra vinta dal settore bancario.


Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi