Marche: spacciava per poter pagare il mutuo di casa

L’Italia è sempre più teatro di gente disperata che non riesce a portare a termine neanche le spese di base per poter fare un’esistenza dignitosa, come ad esempio quelle per pagare il mutuo della propria casa, ma nonostante questo, resta inqualificabile l’atteggiamento di chi si mette a delinquere per poter tirare avanti.

E’ questo il caso di un operaio di Napoli, residente a San Costanzo, paese di circa 5000 abitanti delle Marche, posto nella provincia di Pesaro e Urbino. Dipendente a tempo determinato in un’azienda cantieristica di Fano, una volta arrestato ha affermato di riuscire a pagare puntualmente le rate del mutuo della propria abitazione, solo arrotondando il proprio stipendio attraverso lo spaccio di cocaina ed hashish.

Il 43enne incensurato, era stato segnalato alla questura di Urbino, perché beccato più volte dagli abitanti del loco durante lo spaccio. Nella perquisizione domiciliare nella sua abitazione gli agenti hanno trovato ben nascosti 80 grammi di cocaina già suddivisa in dosi da un grammo e mezzo grammo ciascuna, e poi 60 grammi di hashish, oltre al materiale necessario per poter effettuare il taglio, la lavorazione ed il confezionamento delle sostanze stupefacenti, come dei bilancini di precisione.

Da tempo residente nelle Marche, secondo gli inquirenti e le forze dell’ordine il giovane però si riforniva di cocaina nel napoletano di cui è originario, con lo stesso arrestato che ha confermato che nei suoi viaggi in macchina trasportava la droga ben imbevuta in acido di motore ed avvolta con del nastro da pacchi, per evitare problemi in caso di eventuali controlli stradali.

Bè sì, questo episodio forse con la crisi c’entra poco, e magari esula anche dall’argomento mutui, per sconfinare proprio in quello della cronaca delinquenziale italiana.


Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi