Surroghe al 66,6% nei primi 10 mesi del 2015

Surroghe mutuo 2015L’Osservatorio sul mercato dei mutui ha diffuso dei dati dai quali emerge come nei primi dieci mesi del 2015 le surroghe dei mutui si sono attestate al 66,6% delle erogazioni totali.

Seguono i nuovi mutui per l’acquisto di un immobile, con il 27,4%, in calo rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

La surroga permette di cambiare il proprio mutuo con quello di un’altra banca, ritenuto maggiormente conveniente. La possibilità di cambiare mutuo come ovvio fa aumentare l’offerta e la concorrenza tra istituti bancari, dando accesso all’utenza a condizioni sempre più vantaggiose.

In base a quanto si legge nel citato rapporto, i mutui maggiormente erogati nel periodo gennaio-ottobre 2015 si confermano essere quelli a tasso fisso, con un netto 75,2%.


Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi